TELEGRAM ENTRA NELLA LISTA EUROPEA DI “CONTRAFFAZIONI E PIRATERIA”

TELEGRAM ENTRA NELLA LISTA EUROPEA DI “CONTRAFFAZIONI E PIRATERIA”

16 Dicembre 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Seguendo l’esempio degli Stati Uniti, l’UE ha iniziato a pubblicare la propria lista di controllo sulla pirateria da due anni a questa parte.

Questa “lista di controllo di contraffazione e pirateria” è stata redatta dalla Commissione europea. Come negli Stati Uniti, si basa su rapporti di gruppi di detentori di copyright che segnalano diversi siti e servizi problematici che verranno poi inclusi.

Troviamo anche target “non UE” come The Pirate Bay, Torrentz2, Rapidgator, Uploaded, Sci-Hub e H2converter. Inoltre, sono stati inclusi anche alcuni intermediari di terze parti come Cloudflare.

Questa settimana la Commissione Europea ha pubblicato la seconda edizione della watch list sulla pirateria. La panoramica evidenzia esempi di app, servizi, siti Web e mercati fisici non UE che facilitano o traggono vantaggio dalla contraffazione e dalla pirateria.

Sebbene la CE non trae conclusioni legali, la lista di controllo dovrebbe motivare gli operatori e i governi stranieri ad agire. Inoltre, è anche inteso come un avvertimento per i consumatori. “La Watch List mira a incoraggiare gli operatori di questi mercati e degli intermediari che forniscono loro servizi, nonché le autorità di contrasto e i governi locali ad agire per fermare o prevenire le violazioni della proprietà intellettuale“, osserva la Commissione europea.

Mira anche a sensibilizzare i cittadini dell’UE sull’ambiente, la sicurezza dei prodotti e altri rischi di acquisto da questi mercati potenzialmente problematici“. Il documento di 56 pagine riassume un’ampia gamma di aree problematiche. Evidenzieremo quelli che si applicano alla pirateria online. Ciò include alcuni nomi familiari come The Pirate Bay, Rapidgator, SciHub e Y2mate, nonché alcune nuove voci, elencate per categoria alla fine dell’articolo.

Una nuova categoria nell’elenco di quest’anno sono i social media. Sebbene queste piattaforme non siano in genere rivolte ai pirati, vengono utilizzate ugualmente per condividere contenuti che violano il copyright. Per questo motivo, l’UE ha deciso di aggiungerla come nuova categoria, sperando di motivare le piattaforme mirate a potenziare i loro blocchi antipirateria.

L’elenco delle piattaforme di social media problematiche è limitato all’equivalente russo di Facebook VK.com e all’applicazione di messaggistica Telegram, che si sono entrambe opposte alla loro inclusione nell’elenco.

Telegram, ad esempio, ha informato la Commissione europea che rimuove rapidamente i contenuti segnalati. Questa politica di rimozione è simile a quelle di molti altri fornitori di servizi online.

“Telegram afferma di non tollerare alcun contenuto dannoso sulla propria piattaforma e di eliminarlo entro 24 ore”, osserva l’EC. “Ad esempio, recentemente Telegram ha chiuso 26 canali in Italia a seguito di un ordine emesso dall’AGCOM.”

VK ha anche esso dettagliato le sue politiche antipirateria, ma nonostante queste confutazioni, sono elencati sia VK.com che Telegram nella lista nera…

Una copia della seconda lista di controllo di contraffazione e pirateria della Commissione europea è disponibile qui (pdf). Di seguito è riportato un elenco di tutti gli obiettivi e gli intermediari della pirateria online:

Cyberlockers
– uptobox.com
– rapidgator.net
– uploaded.net (ul.to, uploaded.to)
– 4shared.com
– Wi.to and Ddl.to
– dbree.org

Stream-Rippers
– y2mate.com and youtubeconverter.io
– Savefrom.net
– Flvto.biz and 2conv.com
– Rlsbb.ru

Linking or referring websites
– Fullhdfilmizlesene.com or .org
– Seasonvar.ru
– Swatchseries.to
– Rezka.ag

BitTorrent and P2P Sites
– ThePirateBay.org
– Rarbg.to
– Rutracker.org
– 1337x.to

Unlicensed download sites
– Music-Bazaar.com and Music-Bazaar.mobi
– Sci-hub.tw; sci-hub.cc; sci-hub.ac; sci-hub.bz; sci-hub.ren; sci-hub-im; scihub.shop
– Libgen.is and mirror sites

Piracy Apps
– Popcorn Time

Hosting providers
– Private Layer

Unlicensed IPTV services
– King365tv.com
– VolkaIPTV.com
– Electrotv-sat.com

Social media
– VK.com
Telegram

Fonte: torrentfreak