SONY NON SENTE LE CRITICHE SULLO STORAGE INTERNO DI PS5

SONY NON SENTE LE CRITICHE SULLO STORAGE INTERNO DI PS5

18 Novembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

JIM RYAN PENSA CHE LE DIMENSIONI DELL’HARD DRIVE DELLA CONSOLE SIANO ADEGUATE, BASATE SULLA PRECEDENTE ESPERIENZA CON PS4 (ma appunto, PS4??? :D)

Il CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan afferma che la società non ha ricevuto feedback che suggeriscano ai consumatori di essere preoccupati per la quantità di spazio di archiviazione offerto da PlayStation 5.

La console appena lanciata riserva (come discusso in un precedente articolo) circa il 20% della memoria SSD interna da 825 GB per le funzioni operative, lasciando circa 664 GB utilizzabili per il software e alcuni titoli di lancio ne occupano già una parte significativa.

Call of Duty Black Ops Cold War occupa un quinto dello spazio disponibile, mentre NBA 2K21 e Marvel’s Spider-Man: Miles Morales Ultimate Edition (che include Spider-Man Remastered) richiedono anche oltre 100 GB di spazio di archiviazione ciascuno.

slot ssd ps5

A complicare le cose, PS5 non supporta l’archiviazione SSD espandibile al momento del lancio (la funzione sarà abilitata tramite un futuro aggiornamento del firmware) e i giochi PS5 non possono essere archiviati su dischi rigidi esterni, sebbene Sony stia esplorando modi per consentire ai giocatori di farlo in futuro.

PS5 offre ai giocatori una maggiore flessibilità nel modo in cui gestiscono lo spazio di archiviazione sulla console, con gli utenti in grado di configurare le installazioni per alcuni giochi e scegliere di installare solo il componente multiplayer di un gioco o eliminare la campagna per giocatore singolo una volta completata.

E i possessori di PS5 alla fine saranno in grado di espandere la propria memoria interna con SSD standard certificati da Sony, quindi non acquistare un’unità NVMe senza la convalida di Sony se prevedi di utilizzarla su PlayStation 5.