“SEASON”, COGLI L’ATTIMO, SU PS5

“SEASON”, COGLI L’ATTIMO, SU PS5

15 Dicembre 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Direttamente da PlaystationBlog:

Season è un emozionante titolo di avventura in bicicletta in terza persona. In Season, segui le avventure di un viaggiatore che cattura gli ultimi istanti di culture diverse prima che vengano spazzate via.

Attraverso gli occhi di una ragazza di un villaggio remoto, esplorerai il mondo per la prima volta.

Viaggi in bicicletta, esplorazione, registrazione di contenuti audio o fotografici e incontri con le persone del posto sono alla base dell’azione di gioco.

Il personaggio del giocatore assiste ai momenti più cruciali, proprio quanto tutto sta per cambiare. Il tuo scopo non è quello di impedire il cambiamento, ma semplicemente di fornire una testimonianza e registrare contenuti nel tentativo di comprendere ciò che andrà perso per sempre pochi istanti prima che ciò accada.

La tua missione consiste nel creare una sorta di capsula del tempo: devi decidere quali sono gli elementi che incarnano l’essenza di un dato momento storico e catturarli. È un compito molto difficile di fronte a un futuro incerto.

La sensazione che i bei tempi siano ormai finiti oggi è ancora più marcata di quando abbiamo iniziato a lavorare a Season, molti anni fa.

Il mondo di Season è un mix unico di passato e presente, in cui elementi terreni si fondono a contenuti surreali per creare un universo quasi mistico ma tangibile, estraneo ma familiare.

La direzione artistica di Season è ispirata a illustratori, pittori e direttori della fotografia specializzati nella luce naturale. È stato sviluppato appositamente per riflettere la sensazione del mondo che stiamo costruendo.

Trae ispirazione dai primissimi artisti xilografi giapponesi, così come da illustratori di poster della metà del XX secolo, come Norman Wilkinson, con un approccio minimalista al realismo. Quest’ottica di semplificazione, che tende a eliminare i dettagli invece di aggiungerne, definisce i canoni che avevamo in mente per lo sviluppo della grafica generale del gioco.

In Season, l’atmosfera è accogliente e malinconica. Si tratta di un mondo alla fine di un’epoca d’oro a cui potrai dare un’ultima occhiata prima che diventi un lontano ricordo sbiadito.

Fonte: PlaystationBlog