Micidiale samsung 980 pro nvme pcie 4.0

Micidiale samsung 980 pro nvme pcie 4.0

22 Settembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Le unità M2 NVME multimarchio hanno dato sempre ed in ogni caso risultati ottimali, nettamente superiori rispetto le M2 SATA3.
Ma l’ultimo esemplare SAMSUNG è un qualcosa di veramente sbalorditivo.
Parliamo delle unità M2 pcie 4.0 NVME Samsung 980 Pro, memorie allo stato solido prodotte in tagli da 250/500/1000GB ed entro fine anno arriverà il taglio da 2000GB (di cui non si conosce il prezzo).

La caratteristica distintiva di questa unità è la sua compatibilità con gli slot M.2 sull’interfaccia PCIe 4.0. Se si dispone di una scheda madre compatibile, Samsung afferma che la 980 Pro può arrivare a velocità di lettura / scrittura sequenziali fino a 7.000MB/s e 5.000 MB/s. Afferma che si tratta di prestazioni due volte più veloci rispetto agli SSD PCIe 3.0 e quasi 13 volte più veloci degli SSD SATA più economici ma più lenti.

Attualmente su Amazon si trovano le 500GB ad un prezzo veramente competitivo, 165,99€.

Samsung 980 Pro è compatibile con le PCIE 3.0?

Collegato a uno slot M.2 con PCIe 3.0, la Samsung 980 Pro può raggiungere velocità di lettura sequenziali di 3.500 MB/s e fino a 3.450 MB/s di velocità di scrittura per il modello da 1 TB. Ogni riduzione della capacità ha le stesse richieste di velocità di lettura ma con velocità di scrittura leggermente inferiori: 3.400 MB/s per il modello da 500 GB e 2.700 MB/s per la versione da 250 GB. Secondo un post su How-to Geek, le differenze di velocità di scrittura potrebbero essere dovute al minor numero di canali NAND presenti in un’unità più piccola, con conseguente rallentamento delle prestazioni di scrittura. Il contrario è presumibilmente vero per unità più grandi per consentire prestazioni migliori.

Insomma, anche se non designata per un bus pcie 3.0, la Samsung 980 Pro è in grado di dare risultati decisamente ottimali e superiori rispetto la 970 Pro, designata appositamente per il bus pcie 3.0.