PIXEL 6 PRO POTREBBE AVERE SCHERMO CURVO E TRIPLA FOTOCAMERA

PIXEL 6 PRO POTREBBE AVERE SCHERMO CURVO E TRIPLA FOTOCAMERA

21 Maggio 2021 Off Di Adalbert Steiner

I presunti rendering mostrano che Pixel 6 punta veramente in alto. Le nuove immagini del rispettabile leaker OnLeaks (tramite digit.in) mostrano quello che potrebbe essere un audace passo avanti per la serie Pixel di Google. Il Pixel 6 Pro, come mostrato nei presunti rendering, potrebbe offrire un display curvo da 6,67 pollici e un array di tre telecamere posteriori – un Pixel first – incluso un teleobiettivo in stile periscopio.

Questo leak suggerisce anche che il 6 Pro utilizzerà uno schermo OLED, anche se non c’è conferma della frequenza di aggiornamento, e misurerà circa 163,9 x 75,8 x 8,9 mm.

Si prevede che offra due altoparlanti e supporti la ricarica wireless, funzionalità entrambe disponibili sul Pixel 5. Ci sono anche alcune ovvie differenze nel design, con l’array di telecamere spostato su una striscia orizzontale rialzata sul retro del dispositivo e un accento di colore brillante sul pannello sopra di esso.

Non c’è conferma con questa fuga di notizie se il Pixel 6 Pro includerà il cosiddetto SoC (sistema su chip) “Whitechapel” progettato da Google.

Lo spostamento del nome da “XL” a “Pro” potrebbe anche indicare una nuova relazione tra i modelli standard e quelli per il grande schermo. Nelle generazioni precedenti (il Pixel 5 non ha mai avuto una controparte XL), il modello XL era un affare “stesso telefono, schermo più grande”.

Abbandonare quel moniker per “Pro” potrebbe indicare che si tratta di un dispositivo più grande e di fascia più alta.

Fonte: theverge