MICROSOFT SMETTE DI RILEVARE IL NUMERO DELLE VENDITE XBOX

MICROSOFT SMETTE DI RILEVARE IL NUMERO DELLE VENDITE XBOX

12 Novembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Il Boss di XBOX Phil Spencer, vuole che la sua squadra sia guidata dal numero dei giocatori attivi e non dal numero delle vendite di console.

Microsoft non intende più divulgare pubblicamente i numeri di vendita delle nuove unità XBOX serie X e S anche se sarà di gran lunga maggiore di PS5.

Posso prometterti che non lo farò“, ha detto il boss di Xbox Phil Spencer. Invece, Microsoft continuerà a utilizzare gli utenti attivi mensili come metrica chiave per il successo.

So che sembra manipolativo e mi scuserò per questo, ma non voglio che il mio team si concentri sulle [vendite di console] su quanti singoli pezzi di plastica abbiamo venduto“, ha detto Spencer.

Il risultato principale di tutto il lavoro che facciamo è quanti giocatori vediamo e quanto spesso giocano. Questo è ciò che guida Xbox.”

All’inizio di quest’anno Spencer ha affermato che Microsoft ora vede Amazon e Google come i suoi principali concorrenti nel settore dei giochi, piuttosto che i suoi tradizionali rivali Nintendo e PlayStation, che secondo lui non sono impostati per competere nella corsa per portare i giochi veramente mainstream tramite il cloud .

“Penso che le persone che vogliono metterci contro Sony sulla base di chi ha venduto più console perdano il contesto di ciò che è il gioco oggi“.

Ci sono tre miliardi di persone che giocano oggi sul pianeta, ma forse [solo] 200 milioni di famiglie che hanno una console per videogiochi. In un certo senso, lo spazio della console sta diventando una percentuale sempre più piccola della torta in gioco“.