Memoria esterna XBOX serie X

Memoria esterna XBOX serie X

24 Settembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Come già anticipato i titoli di gioco per le console next-gen peseranno parecchie decine di GIGABYTE, superando anche il centinaio per i titoli più esigenti e longevi.

La prima espansione di memoria esterna per XBOX serie X da 1TB (1000gb) pcie 4.0 si è fatta vedere e costerà al pubblico 219,99€, praticamente come comprare una nuova console, ma il prezzo è decisamente giustificato.
Per chi bazzica nel settore informatico e conosce il prezzo medio di un unità di memoria allo stato solido ultra veloce da 1TB, sa benissimo che si arriva volentieri a quelle vette e tutto sommato il prezzo finale non è nemmeno altissimo.

Da una produzione SEAGATE, queste schede di memoria espandibili proprietarie Microsoft XBOX si inseriscono nella parte posteriore di Xbox Series X / S per adattarsi alla velocità SSD interna e fornire 1 TB di spazio di archiviazione aggiuntivo.

Un’alternativa a questa memoria espandibile è semplicemente quella di utilizzare qualsiasi unità USB per archiviare i giochi quando non è necessario riprodurli. Con molte probabilità sarai anche in grado di eseguirli direttamente dall’archivio USB considerando però la riduzione dei tempi di caricamento legati alla velocità inferiore del BUS USB.

Sony ha scelto di consentire ai giocatori di inserire le proprie unità nella PS5, ma queste unità dovranno soddisfare i requisiti di velocità dell’SSD interno. Questi requisiti di velocità significano che i possessori di PS5 avranno bisogno delle migliori unità PCIe 4.0 NVMe che stanno iniziando a farsi strada nei PC. Samsung ha annunciato il suo 980 Pro all’inizio di questa settimana, che sembra potrebbe essere un candidato ideale per PS5 grazie alle sue velocità di lettura e scrittura elevate, ma Sony non ha ancora rivelato quali unità saranno compatibili con la PS5.

Fonte da theverge.