Le origini di Nintendo

Le origini di Nintendo

24 Settembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Nintendo non è sempre stata nel business dei videogiochi. Molto prima di Mario, la società era uno dei principali produttori di carte da gioco Hanafuda in Giappone. Dal 1930 al 1959, Nintendo gestì la sua attività di stampa da un edificio in stile art déco di quattro piani che presentava targhe distintive all’ingresso principale.

[Mr. Talida] che ha condiviso alcuni modelli 3D della targhetta originale Nintendo su Twitter. Talida, un auto-descritto “archivista di videogiochi retrò”, ha ricreato le targhe tramite fotogrammetria da una serie di foto di riferimento che ha scattato durante una visita al sito di Kyoto alla fine dell’anno scorso.

il vecchio edificio del quartier generale di Nintendo, sarà trasformato in un boutique hotel l’anno prossimo (entro l’estate 2021). Si prevede che la ristrutturazione manterrà il più possibile l’aspetto esterno originale, ma quasi sicuramente le targhe Nintendo non saranno incluse. Di seguito un tour in prima persona dell’ex quartier generale della Nintendo.

È incoraggiante vedere esempi di questo stile fai-da-te di conservazione storica. Molte aziende si sono dimostrate custodi tutt’altro che stellari della propria storia. Anche se la sua cronologia di Twitter è indicativa, [Mr. Talida] sta progettando qualcosa di più con questo progetto di fotogrammetria. Recentemente è stato pubblicato un video di esportazione che mostra un modello 3D completamente strutturato dell’ingresso del vecchio quartier generale di Nintendo insieme alle parole “Cosa ho fatto”.

Da Hackaday.