IL REMAKE DI 2 GIOCHI DI ZELDA FINITO NEL NULLA

IL REMAKE DI 2 GIOCHI DI ZELDA FINITO NEL NULLA

30 Novembre 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

I remake di due famigerati giochi Zelda, Link: The Faces Of Evil e Zelda: The Wand Of Gamelon, sono stati rilasciati per PC. (o almeno lo erano…)

I due giochi erano platform che sono stati rilasciati per il CD-i, l’unica incursione di Phillips nei giochi per console, nel 1993. Sviluppati dall’ormai defunta Animation Magic, i titoli erano il risultato di una partnership tra Philips e Nintendo e sono considerati alcuni dei peggiori videogiochi di tutti i tempi.

Le rivisitazioni sono opera dello sviluppatore amatoriale di videogiochi Dopply, che ha creato i remake su Game Maker utilizzando le risorse originali dei titoli.

I giochi includono funzionalità più moderne come la modalità widescreen, i sottotitoli, gli sprite ritoccati e gli elementi sbloccabili, oltre a una “modalità rimasterizzata per un gioco meno frustrante“.

Li ho sviluppati nel corso di 4 anni in Game Maker come esercizio per insegnare a me stesso lo sviluppo di giochi e realizzare uno scherzo tra amici“, ha spiegato Dopply su Twitter, come parte di un thread più lungo.

Come sforzo amatoriale, la programmazione è diventata un po ‘approssimativa, ma hey, funziona e ho imparato un sacco di cose nel processo.

Tuttavia, entrambi i remake di Link: The Faces Of Evil e Zelda: The Wand Of Gamelon sono stati rimossi dallo sviluppatore.

Come promemoria, ho ritirato i giochi dal download. Non ho ricevuto alcun avviso formale, li [li sto] ritirando presto come gesto di buona fede “, ha detto.

Qui c’è tutta la storia: VAI SU TWITTER

Un terzo gioco di Zelda per il CD-i, chiamato Zelda’s Adventure, è stato successivamente rilasciato nel 1994. Quel titolo è stato realizzato da un altro sviluppatore, Viridis Corporation, ma anche lui ha ricevuto un’accoglienza altrettanto negativa al momento del lancio.

Tutti e tre i giochi di CD-i Zelda non sono considerati canonici (accettati come parte ufficiale dell’universo del gioco) né dai fan né da Nintendo.

All’inizio di questo mese, Nintendo ha rilasciato Hyrule Warriors: Age Of Calamity, un prequel di The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild.

Il gioco hack-and-slash, disponibile esclusivamente su Nintendo Switch, segue Link mentre prende parte alla grande calamità.