I “SEASON PASS” DI ASSASSIN’S CREED VALHALLA CI PORTA IN IRLANDA E FRANCIA

I “SEASON PASS” DI ASSASSIN’S CREED VALHALLA CI PORTA IN IRLANDA E FRANCIA

21 Ottobre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Ubisoft ha rivelato la roadmap dei contenuti post-lancio di Assassin’s Creed Valhalla, inclusa l’uscita di due espansioni della storia nel 2021.

Tutti i giocatori riceveranno contenuti stagionali gratuiti come eventi di gioco, nuovi edifici di insediamenti e nuove modalità di gioco. Ogni stagione durerà tre mesi e la prima inizierà a dicembre 2020

I possessori del season pass del gioco, incluso nelle edizioni Assassin’s Creed Valhalla Gold, Ultimate e Collector, riceveranno un’esclusiva missione Legend of Beowulf al momento del lancio e potranno visitare nuove località in un paio di espansioni della storia l’anno prossimo.

Lanciato nella primavera del 2021, Wrath of the Druids vedrà i giocatori viaggiare in Irlanda per scoprire i misteri di un antico culto druidico. “Immergendosi nei miti e nel folklore gaelici, dovranno farsi strada attraverso foreste infestate e paesaggi abbaglianti mentre guadagnano influenza tra i re gaelici”, afferma Ubisoft.

L’espansione dell’Assedio di Parigi, che racconta l’invasione vichinga della Francia nell’845 d.C., seguirà nell’estate del 2021. “Durante questo momento chiave della storia, i giocatori si infiltreranno nella città fortificata di Parigi e nella Senna sotto un prolungato assedio, scoprire i segreti dei nemici e formare alleanze strategiche per salvaguardare il futuro del loro clan “.

Assassin’s Creed Valhalla sarà rilasciato il 10 novembre per Xbox Series X / S, Xbox One, PS4, PC e Stadia, con la versione PS5 in arrivo il 12 novembre. Sarà anche disponibile tramite il servizio di cloud gaming di Amazon annunciato di recente, Luna, una data successiva.

Ubisoft rilascerà anche il Discovery Tour, uno strumento educativo che consente ai giocatori di esplorare i suoi giochi in un ambiente senza battaglie, per Assassin’s Creed Valhalla nel 2021.