HADES, 2020, RECENSIONE

HADES, 2020, RECENSIONE

18 Dicembre 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum
HADES
Overall
8.5/10
8.5/10
  • GRAFICA - 7/10
    7/10
  • MUSICA - 8/10
    8/10
  • GIOCABILITÀ - 9/10
    9/10
  • LONGEVITÀ DEL GIOCO - 10/10
    10/10

RIEPILOGO:

PRO:

  • Gioco di ruolo d’azione veloce e divertente
  • Continua evoluzione delle abilità e dell’arsenale
  • Storia semplice ma innovativa
  • Musiche particolari

CONTRO:

  • Le ambientazioni, morendo spesso, si ripetono e diventano presto monotone
  • Grafica semplificata

DETTAGLI E ACQUISTO:

  • COMPRA SU EPIC: QUI o su e-shop Nintendo
  • TITOLO: HADES
  • ANNO: 2020
  • SVILUPPATO DA: Supergiant Games
  • PUBBLICATO DA: Supergiant Games
  • PIATTAFORME: Nintendo Switch e PC

Politica sulle recensioni dei videogiochi di NonSologaming e richieste alla Redazione.

Un titolo indie che ha fatto un entrata clamorosa a settembre di quest’anno (2020), parliamo di un gioco d’azione che risponde davvero molto bene ai comandi e alle tempistiche.

Sei il figlio di ADE, il dio degli inferi, sicuro e pieno di te, ma non vuoi prendere posto agli affari di famiglia e responsabilizzarti, tu vedere la luce e scappare dagli inferi, l’unico modo per poterlo fare è attraversare una ad una le stanze degli abissi e farti strada tra anime dannate, demoni e divinità che cercheranno di fermarti, fortunatamente gli dei dell’olimpo stimano il loro nipote e contribuiranno con piccoli doni per agevolarti l’impresa ma… attenzione, ciò nonostante non sarà un impresa semplice, infatti morirai spesso e volentieri ritrovandoti a dover partire sempre dalla prima stanza.
Il fattore innovativo che da un tocco di freschezza e consolazione ad ogni morte, è il fatto che puoi cogliere l’occasione della morte (paradossalmente) per accrescere le tue abilità, potenziarti, acquisire nuovo arsenale ecc…

Insomma, la morte è una preparazione per tornare in pista più forti di prima, questo è poco ma sicuro. Noterai che ad ogni morte ti farai sempre più strada e raggiungerai stanze sempre più remote, riuscirai a vedere la luce?

La giocabilità è incredibilmente reattiva, fluida, movimenti e interazioni ben animate, colorazioni vive e stile cartoon danno un piacevole feedback visivo nonostante oggi giorno si punti alla grafica next-gen, HADES colpisce col suo stile semplificato.

Hades è un gioco che ti sprona a migliorare di volta in volta ed è in grado di tenerti impegnato sul gioco per ore abbondanti senza che te ne accorgi.

La musica realizzata appositamente per il tiolo è particolare e caratteristica, accompagnata da chitarra elettrica o strumenti tipici che ti fanno sentire quasi in Grecia.