“GENSHIN IMPACT”, I PROBLEMI DI SICUREZZA CONTINUANO

“GENSHIN IMPACT”, I PROBLEMI DI SICUREZZA CONTINUANO

16 Dicembre 2020 Off Di Noctis Lucis Caelum

Genshin Impact ha inviato oggi un avviso in-game consigliando ai giocatori di collegare un indirizzo e-mail e un numero di telefono al proprio account, apparentemente come risposta a una serie di incidenti di hacking segnalati nelle ultime settimane.

Per garantire la sicurezza dell’account, incoraggiamo tutti i nostri viaggiatori a seguire i passaggi seguenti per collegare un indirizzo e-mail o un numero di telefono al tuo account MiHoYo, se non l’hai già fatto“, si legge nel messaggio.

Il collegamento incluso apre la home page dell’account di MiHoYo. I problemi di sicurezza hanno turbato Genshin Impact sin dal suo rilascio, con i numeri di telefono dei giocatori trapelati a novembre a causa di un exploit di sicurezza (leggi qui) e gli indirizzi e-mail che sarebbero trapelati attraverso le lacune nei forum del gioco non più tardi sempre in questo questo mese.

La scorsa settimana, un giocatore ha condiviso una risposta dell’assistenza clienti di MiHoYo, in cui un rappresentante afferma che gli account compromessi non possono essere recuperati se un hacker spende soldi veri per un account dopo averlo rubato.

Diversi creatori di contenuti Genshin Impact hanno segnalato tentativi di hacking contro i loro account nelle ultime settimane e il subreddit ufficiale del gioco ha visto innumerevoli discussioni di giocatori interessati al problema.

È arrivato al punto che i post di Reddit relativi all’hacking sono stati eliminati dai mod a causa dell’enorme quantità, quindi è stato creato un nuovo subreddit dedicato alle violazioni della sicurezza dell’account.

Come riporta The Gamer, alcuni giocatori che pubblicano su questo subreddit hanno perso centinaia o migliaia di dollari dopo che i loro account sono stati violati, e con MiHoYo attualmente incapace o riluttante a offrire compensi o rimborsi in-game, molti sono stati costretti a considerare di riaddebitare i loro acquisti.

Considerato tutto ciò, probabilmente non è una coincidenza che MiHoYo stia ora incoraggiando formalmente i giocatori a proteggere i propri account, ma anche l’aggiunta di numeri di telefono e indirizzi e-mail non impedirà totalmente gli hack, come alcuni giocatori hanno già fatto notare.