SWITCH Team-Xecuter accusa Nintendo di censura e tattiche di paura legale

DraftmanCorp

Amministratore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
8.502
280
399
nintendo team-xecuter.jpg


"Nintendo: censura, controllo monopolistico e tattiche legali di paura."
Team-Xecuter è ampiamente noto per la creazione di "hack" che aggirano le restrizioni digitali sulle console Nintendo. Nintendo vede questi strumenti come una grave minaccia alla pirateria e recentemente ha citato in giudizio diversi negozi che vendono i loro prodotti. Parlando con TorrentFreak, il Team-Xecuter confuta lo stigma della pirateria mentre accusa Nintendo di censura, controllo monopolistico e tattiche legali di paura.

Nintendo ha fatto causa a diversi negozi che vendono hack che consentono di giocare a giochi piratati sulla sua console Switch.
Questi negozi offrono una gamma di prodotti sviluppati da Team-Xecuter, che la società di gioco definisce un noto gruppo di pirateria.
Questa non è la prima volta che Nintendo prende provvedimenti. Negli ultimi anni il colosso del gioco ha inviato numerosi avvisi di rimozione mirati al gruppo e nel Regno Unito ha acquisito un'ingiunzione per impedire agli ISP locali di bloccare i suoi siti.

Fino ad ora, il Team-Xecuter non ha mai risposto pubblicamente, ma dopo la recente ondata di cause legali negli Stati Uniti, ora sta colpendo verbalmente su Nintendo. Il gruppo si dissocia dall'etichetta "pirateria" e ritiene che, insieme ai loro utenti, abbiano il diritto di armeggiare con i prodotti Nintendo una volta acquistati e quindi pagati.

"Naturalmente non siamo contenti di questo tipo di censura che viene imposto da ingiunzioni legali che ci fanno diventare qualcosa che non siamo: un anello di pirati del software che violano il copyright", dice Team-Xecuter a TorrentFreak.

Nintendo è particolarmente preoccupata per i nuovi prodotti SX Core e SX Lite. Funzionano su tutte le console di Switch Mariko e Lite, mentre i precedenti "hack" erano limitati a un sottoinsieme di dispositivi. Inoltre, i dispositivi non devono più essere collegati a un dongle o a un computer per avviare le console nel firmware del sistema operativo SX OS.

Con le cause legali, Nintendo sperava di limitare la disponibilità di SX Core e SX Lite, ma non è stato possibile impedire loro di essere spediti ai clienti questa settimana. Mentre alcuni possono usare gli hack per caricare e giocare a giochi piratati, Team-Xecuter nota che i loro prodotti hanno una vasta gamma di casi d'uso.

"I nostri prodotti consentono all'utente finale di eseguire backup legittimi delle proprie cartucce originali che possono tenere per sé e giocare, ma questo è solo un piccolo sottoinsieme di ciò che i prodotti SX ti consentono di fare. Con SX puoi espandere le tue capacità di archiviazione della tua console, eseguire Linux, Android e una miriade di applicazioni open source, giochi e utilità ".

 
  • Like
Reactions: Cincioncian

Cincioncian

Fresh User
5 Dicembre 2018
41
5
8
concordo, un bel po' di anni fa ho visto che vendevano l'R4 in un negozio di informatica e al gamestop xD
 

Statistiche del Sito

Discussioni
22.348
Messaggi
133.905
Membri
131.390
Ultimo iscritto
POBY