SWITCH Nintendo fa chiudere il progetto DragonInjector

DraftmanCorp

Amministratore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
8.502
280
399
dragoninjector-moddingstudio.jpg


Ne resterà solo uno! Nintendo Contro tutti, Parte 2°
Dopo Uberchips, Dopo Team Xecuter, Dopo altre decine di casi aperti e vinti, Nintendo manda un mandato di "Cease and desist" - Cessare e Desistere dalla fornitura dei DragonInjector per Nintendo Switch.
Poche ora fa sul canale Discord di DraconicMods viene annunciata la chiusura del progetto e distribuzione di DragonInjector.
Il sito web è già stato dismesso.

Il DragonInjector è un RCM injector, un dispositivo esterno alla Nintendo Switch che permette l'accesso alla modalità RCM per le console non patchate e l'iniezione di payload, Proprio come RCM Loader.
Il progetto DragonInjector è durato ben 2 anni e oltre 500 unità sono state distribuite nel globo.
La speranza di vedere la v20 decade da adesso e non sarà più possibile contare su aggiornamenti firmware e upgrade per il dispositivo, il supporto ufficiale e non del Dragoninjector termina qui.

Nuovi progetti però sembrano aver varcato l'orizzonte, DragonMMC è un interno che permette di avere fino a 3 NAND fisiche e 3supporti microSD oltre lo streaming audio Bluetooth, Date e prezzi ancora non sono esposti.
Sembra esserci anche un nuovo progetto per Switch Lite che permetta di collegarla ad un uscita HDMI per la riproduzione su TV a 720p (???) eh si... anche per questo progetto nessuna data o prezzo.

Fonte: Discord.
 

Statistiche del Sito

Discussioni
22.348
Messaggi
133.905
Membri
131.390
Ultimo iscritto
POBY