DALLA LISTA DEI NON, ASSASSIN’S CREED SYNDICATE RISULTEREBBE GIOCABILE SU PS5, C’É UN PERÒ

DALLA LISTA DEI NON, ASSASSIN’S CREED SYNDICATE RISULTEREBBE GIOCABILE SU PS5, C’É UN PERÒ

12 Novembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Differentemente da quanto annunciato da Ubisoft a fine Ottobre, sembra che Assassin’s Creed Syndicate sia eseguibile, giocabile (e quindi compatibile) con la nuova PS5.

La PS5 vanta di una forte retrocompatibilità per i giochi PS4 (un 99% dei titoli PS4 stimati) non come XBOX serie x e s che garantisce la totalità della retrocompatibilità, Sony ha rilasciato un breve elenco di giochi PS4 che non sarebbero stati compatibili con la nuova console.

Ubisoft, a fine Ottobre ha aggiunto il proprio elenco di giochi incompatibili, ma in seguito lo ha cancellato, lasciando i giocatori chiedersi se il gioco più grande in quell’elenco, Assassin’s Creed Syndicate, fosse effettivamente compatibile con PS5 o meno.

A quanto pare, la risposta è … più o meno. Kotaku ha avviato il gioco su PS5 per scoprire che funzionava, ma visivamente era afflitto da alcuni tremolii d’ombra che distraggono. A seconda di quanta pazienza hai per quel genere di cose, il problema potrebbe renderlo ingiocabile per alcuni, o solo abbastanza minore da essere ignorato.

Kotaku ha anche riferito che il gioco mostrava un piccolo messaggio di avviso all’avvio della PS5, che recita: “Potresti riscontrare un comportamento di gioco inaspettato durante la riproduzione di questo gioco PS4 sulla tua console PS5.” Lo stesso avviso appare su altri giochi che dovrebbero essere completamente compatibili con PS5, incluso Batman: Return To Arkham, come riscontrato nella recensione di GameSpot su PS5.

Return to Arkham ha anche mostrato un piccolo problema grafico quando è stato riprodotto su PS5, ma è un nulla rispetto quel che sta accadendo in Syndicate. È probabile che alcuni giochi glitchati funzionino meglio su PS5 con il rilascio di una patch correttiva, anche se giochi come Syndicate potrebbero non essere in linea per una patch a causa dell’età e delle scarse vendite ottenute.

La speranza è l’ultima a morire, se Ubisoft rilascerà una patch, lo sapremo e ve lo comunicheremo!