BLOODBORNE SU PS5 NON ARRIVA A 60FPS

BLOODBORNE SU PS5 NON ARRIVA A 60FPS

9 Novembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Bloodborne è uno dei giochi più importanti di PS4 per molti giocatori e ci sono state molte speculazioni su come potrebbe essere migliorato su PS5, come molti titoli losono già stati e altri lo saranno.

Ora possiamo confermare che, almeno al momento del lancio, il titolo non riceve un miglioramento significativo del framerate. Tuttavia, alcuni altri titoli realizzati dallo sviluppatore FromSoftware sono in condizioni migliori. Lance McDonald, un modder il cui lavoro con i giochi di From Software è piuttosto prolifico (vedi, ad esempio, il suo ripristino del contenuto tagliato di Sekiro) ha testato i giochi di From Software su PS5 e ha scoperto che Bloodborne è, purtroppo, ancora bloccato a 30fps. “Bloodborne è ancora a 30 fps con un cattivo ritmo dei fotogrammi”, conferma.

D’altra parte, Sekiro e Dark Souls III hanno entrambi un framerate migliorato. McDonald ha confermato in un tweet che entrambi i giochi girano a 60fps sul sistema Sony di prossima generazione. Entrambi questi giochi sono stati rilasciati da FromSoftware dopo Bloodborne.

McDonald ha già creato la sua patch a 60fps per il gioco e resta la possibilità che il gioco pubblicato da Sony venga ancora aggiornato in futuro per sfruttare il nuovo hardware.