AVATAR 2 POSTICIPATO AL 2022 CON AVATAR 3 A SEGUITO

AVATAR 2 POSTICIPATO AL 2022 CON AVATAR 3 A SEGUITO

28 Settembre 2020 Off Di Adalbert Steiner

La produzione di due sequel di Avatar del 2009 si è trasformata in una saga molto più lunga di quanto originariamente previsto, ma ora si stanno facendo dei progressi, secondo l’ultimo aggiornamento di James Cameron. Il regista ha detto che le riprese live-action sono ora complete su Avatar 2 e circa “al 95% complete su Avatar 3.”

“Siamo alle riprese in Nuova Zelanda”, ha detto Cameron ad Arnie nel suo aggiornamento sui progressi dei film. “Stiamo girando il resto del live action. Abbiamo circa il 10% rimasto da fare – siamo completi al 100% su Avatar 2 e siamo al 95% completi su Avatar 3.” Continua menzionando quanto sia stato fortunato il team Avatar ad aver già scelto di girare in Nuova Zelanda, uno dei primi paesi al mondo a liberarsi principalmente dei casi di COVID-19.

Mentre le riprese di performance capture erano già complete nel 2018 e le riprese live-action dovrebbero concludersi presto, è probabile che gran parte del carico di lavoro su Avatar 2 e 3 riguarderà il lavoro di post-produzione digitale.

Cameron ha posticipato Avatar 2 di un altro anno intero, posticipando la sua data di rilascio da dicembre 2021 a dicembre 16, 2022. “Ciò non significa che ho un anno in più per finire il film”, ha spiegato Cameron nell’intervista. “Perché il giorno in cui consegneremo Avatar 2, inizieremo a lavorare per finire Avatar 3.”

Anche se non abbiamo ancora molti dettagli sulla trama di Avatar 2, sappiamo che continuerà a seguire Jake Sully, Neytiri e i loro figli mentre esplorano nuove parti di Pandora.

Fonte: GameSpot