APPLE NUOVI CHIP, 32 CORE CPUs E 128 CORE GPUs

APPLE NUOVI CHIP, 32 CORE CPUs E 128 CORE GPUs

8 Dicembre 2020 Off Di Adalbert Steiner

Il mese scorso Apple ha presentato il suo chip M1 con quattro core ad alte prestazioni e quattro ad alta efficienza abbinati a un massimo di 8 core grafici.

Questo silicio è utilizzato da tre prodotti: MacBook Air, MacBookPro e Mac Mini. Apple sta lentamente spostando il suo stack di prodotti dall’architettura x86 che si basava su processori forniti da Intel e continuerà a farlo fino a quando le sostituzioni non saranno pronte.

Bloomberg ha riferito ieri (07/12/2020) dei piani per i chip di prossima generazione per i nuovi prodotti. L’articolo si basa sulle informazioni raccolte da persone che hanno familiarità con le attuali roadmap di Apple, ma che hanno scelto di non essere nominate finché le informazioni non sono pubbliche.

Secondo l’articolo, Apple sta ora sviluppando attivamente un nuovo chip con un massimo di 16 core ad alte prestazioni. Tuttavia, una variante con 8 e 12 core potrebbe essere rilasciata per prima.

È interessante notare che è in fase di sviluppo anche un chip a 32 core, che dovrebbe essere lanciato come successore dei sistemi desktop di fascia alta di Apple a 28 core con CPU Intel (Mac Pro). Non è chiaro quanti core avrebbe un tale chip, ma sembra che sia Apple che Intel stanno fortemente investendo in progetti di CPU ibride.

Intel sta attualmente sviluppando le sue CPU Alder Lake, anch’esse basate su progetti di CPU ibride.

L’articolo rivela anche i piani per le soluzioni GPU ad alte prestazioni di Apple. Apple sta attualmente utilizzando le GPU discrete di AMD che possono essere trovate nei laptop e nelle workstation. All’inizio di quest’anno, la società ha rilasciato il laptop Macbook Pro da 16 pollici basato su Navi 12.

Sembra che Apple potrebbe presto sostituire anche quelle soluzioni. Secondo Bloomberg, l’azienda sta lavorando a soluzioni grafiche a 16 e 32 core. Il chip M1 presenta fino a 8 core GPU, quindi stiamo cercando soluzioni desktop mobili e di fascia media di fascia alta.

Si dice anche che Apple potrebbe avere soluzioni GPU anche per i suoi desktop ad alte prestazioni. Sono in fase di sviluppo anche GPU a 64 core e 128 core che dovrebbero essere “molte volte più veloci” dei moduli grafici di AMD e NVIDIA attualmente utilizzati dall’azienda.

Tutti questi chip saranno rilasciati tra il 2021 e il 2022, riferisce Bloomberg.