AMD RX 6900 XT, CLOCK MASSIMO BLOCCATO A 3.0GHZ

AMD RX 6900 XT, CLOCK MASSIMO BLOCCATO A 3.0GHZ

30 Novembre 2020 Off Di Adalbert Steiner

AMD Radeon RX 6900, che ha 80 Compute Unit abilitate, sembra avere un limite di frequenza più alto rispetto alle varianti ridotte. Con una velocità di clock massima di 3.0 GHz, la scheda grafica sarà un overclocker straordinario.

AMD Radeon RX 6800 XT, la variante con 72 unità di elaborazione della GPU Navi 21, che ha debuttato la scorsa settimana con personalizzazioni dei partner della scheda AMD, ha un clock GFX massimo consentito (frequenza del processore grafico) impostato a 2,8 GHz.

Questo limite sembra essere applicato da AMD e, indipendentemente dalla modifica, i partner del consiglio, i revisori e gli overclocker estremi non sono stati finora in grado di andare più in alto.

Questo limite è chiaramente il tentativo di AMD di impedire a un modello più economico di raggiungere prestazioni migliori rispetto a una Radeon RX 6900 XT molto più costosa.

Se entrambe le SKU dovessero offrire gli stessi limiti, è probabile che una volta overcloccata la variante ridotta possa facilmente raggiungere il territorio delle prestazioni dell’RX 6900XT. Dopotutto, entrambe le schede hanno TGP (300W) e velocità di clock di riferimento identiche.

Con 5120 Stream Processor, la RX 6900XT è destinata a competere con il modello GeForce RTX 3090 di NVIDIA, che costa 1.499 USD. Con entrambe le schede disponibili, dovrebbero esserci molti record mondiali di overclock battuti su entrambe le SKU.

Sfortunatamente, i produttori di GPU hanno difficoltà a tenere il passo con la domanda di schede grafiche di fascia alta, quindi il prezzo di lancio di 6900XT potrebbe essere solo per i pochi eletti che saranno in grado di trovare le schede in stock, almeno per le prossime settimane. AMD Radeon RX 6900 XT verrà lanciata ufficialmente l’8 dicembre.

Fonte: videocardz