AMAZON, ENTRO IL 2030 ALMENO 100.000 VEICOLI ELETTRICI PER LE CONSEGNE

AMAZON, ENTRO IL 2030 ALMENO 100.000 VEICOLI ELETTRICI PER LE CONSEGNE

9 Ottobre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Dopo Einride e il suo progetto formidabile sui Camion droni totalmente elettrici ed autopilotati, secondo la geologalizzazione e l’intelligenza artificiale, ecco che fa il suo passo anche Amazon verso un futuro più pulito e privo di emissioni di CO2.

Amazon e le sue consegne hanno un bel peso nelle emissioni globali di CO2 se consideriamo la quantità di mezzo impegnati per le sue consegne in tutto il mondo, i numeri salgono vertiginosamente.

Ma finalmente ha presentato il suo primo veicolo elettrico designato appositamente al ruolo di consegne a domicilio, progettato e realizzato in collaborazione con l’azienda americana RIVIAN.

L’obiettivo di Amazon è quello di raggiungere la quota di 100.000 veicoli elettrici per le consegne in tutto il globo entro il 2030. Un operazione inerente al piano ‘The Climate Pledge’ che vede l’impegno della società ad azzerare le emissioni di CO2 entro il 2040.
A tal proposito l’azienda ha annunciato una partnership con Mercdes-Benz appositamente per cominciare ad introdurre nel territorio europeo i primi 1800 veicoli elettrici per la consegna a domicilio.