20GB DI VRAM SULLA NVIDIA RTX 3080 TI?

20GB DI VRAM SULLA NVIDIA RTX 3080 TI?

4 Novembre 2020 0 Di Noctis Lucis Caelum

Il leak (non ufficiale) è sempre di Kopite che in passato non ha dato modo di farsi smentire, a parte l’ultimo tweet cancellato sulle RTX 3070 TI, quindi lo prendiamo per buono fino a quando non abbiamo delle “official news”.

Come avrete ormai sentito, le AMD RX 6000 series sono equipaggiate con 12/16+ GB di memoria VRAM che ha portato queste schede video ad assumere una posizione di vantaggio contro le RTX 3000 di Nvidia, AMD ha persino iniziato a utilizzare le GPU NVIDIA di fascia alta nei suoi grafici di confronto, giusto per sfoggiare con fierezza le proprie performance contro la rivale. Ciò non è certo passato inosservato a NVIDIA, che ora dovrebbe rilasciare una nuova SKU – GeForce RTX 3080 Ti – per contrastare la serie AMD Big Navi.

Secondo un nuovo tweet di Kopite, l’RTX 3080 Ti presenterebbe lo stesso numero di core CUDA dell’RTX 3090, che sono 10496 core. Questa è una mossa abbastanza sorprendente da NVIDIA, che conferma che il modello Ti non sarà sicuramente economico. Un altro cambiamento interessante alle specifiche che abbiamo visto la scorsa settimana è una nuova configurazione della memoria. La rinascita della SKU GDDR6X da 20 GB sembra essere sul tavolo!!!

Kopite fornisce specifiche molto dettagliate, inclusi i numeri di scheda e SKU (PG133 SKU 15) con il nome in codice GPU di GA102-250. Purtroppo, dobbiamo prendere la news con le pinze perchè già in passato i dati pubblicati da Kopite sono spariti i giorni successivi, questo sarebbe già accaduto con l’RTX 3070 Ti, come riportato lo stesso Kopite pochi giorni fa…

Certo, una RTX da 10k cuda cores e 20gb di memoria virtuale, sarebbe la madre dei giochi che necessitano di memoria virtuale per la mappatura delle texture 4K e il computing RT, una bomba innescata.

Vediamo come si evolverà la storia.